Come Creare una Pagina Facebook Aziendale Efficace

Se c’è un aspetto positivo dell’evoluzione tecnologica è certamente la possiblità di farsi pubblicità quasi a costo zero tramite i famosi social network. “Sei su Facebook?” Quante volte l’hai sentito chiedere negli ultimi anni anche riguardo alla tua professione? E’ il segno che qualcuno è interessato a rintracciarti nel modo più comodo e rapido o vuole sapere qualcosa in più di te, sfrutta questa possiblità per avere nuovi clienti! Fatti però trovare preparato: anche dall’uso e aspetto del profilo online passa la tua professionalità – se segui le mosse giuste per impostarla potrà diventare quasi un divertimento.

Prima di cominciare: la pagina della tua azienda non deve essere un profilo personale: crea una cosiddetta “fan page”. Basta cliccare su “Crea una pagina”, scegliere a quale tipologia di attività si riferisce (impresa locale, organizzazione, prodotto ecc.) poi è tutta discesa. La pagina non obbliga a inviare o ricevere richieste di amicizia, è meno invadente e ha un comodissimo tasto “Mi piace” che gli utenti possono cliccare nel caso siano interessati.

Immagine del profilo e copertina. Non trascurarne il valore! Su Facebook ormai ci sono miliardi di aziende e per distinguersi l’occhio vuole la sua parte. Non serve essere dei grafici, basta scegliere immagini pertinenti con la tua attività e ben nitide. Scegli come immagine del profilo il logo aziendale o qualcosa che richiami la tua attività. L’immagine di copertina è perfetta per inserire una foto professionale (evita quelle scure e storte fatte dal cellulare) di un prodotto, un progetto oppure uno slogan dell’azienda con i contatti utili.

Nell’area Informazioni metti la carta d’identità della tua azienda: nome completo, indirizzo completo, sito web, numero di telefono, email – aiuta i clienti potenziali a trovarti in tutti i modi possibili. Lo spazio c’è, usalo!
Comincia a farti notare cliccando “Mi piace” a pagine simili alla tua, avere un pubblico che interagirà con te perchè interessato a quello che fai è fondamentale e questo è il modo più semplice per cominciare a crearlo. Aumenteranno anche i tuoi “fan” e la tua visibilità comincerà piano piano a crescere.

Ovviamente una pagina non può essere abbandonata, sarebbe un peccato. Non funziona come una vetrina, piuttosto come un’edicola: chi la visita vuole delle novità fresche e interessanti, in questo caso gratis! Puoi sbizzarrirti con citazioni, foto o articoli attintenti alla tua attività. Sei imbianchino? Posta foto di belle stanze dipinte o articoli su come pitturare una camera con tinte ecologiche, ad esempio. Sei certificatore? Saranno perfetti allora gli aggiornamenti normativi riguardo a efficienza energetica e ecosostenibilità domestica. Niente foto ovvie e scontate: cerca di far vedere la tua qualità anche tramite quello che scegli di condividere – cerca quindi di evitare immagini poco professionali, quelle puoi condividerle liberamente sul tuo profilo personale! Ecco un esempio immediato di condivisioni efficaci: 6 idee efficaci per la pagina Facebook della tua azienda6 idee efficaci per la pagina Facebook della tua azienda

Iscriviti ai Gruppi di Facebook utili per la tua azienda, ne esistono tantissimi in cui condividere annunci o esperienze di vario tipo con artigiani come te o con chi è interessato al tuo ambito lavorativo. E’ un modo semplice per avere visibilità e trovare buoni contatti.

Ovviamente non è finita qui: ci sono tanti modi per fare della propria pagina Facebook aziendale una risorsa utile e facile da gestire. Se hai suggerimenti scrivili qui sotto o su Fb, ci piacciono le domande e i commenti.